mercoledì 16 maggio 2012

Lasagne con crema di spinaci, mozzarella e mandorle


Non è ancora iniziato davvero il bel tempo, ma ho proprio voglia di trovare un pò di aria primaverile nei piatti. E chissà perchè le lasagnette fatte con la verdura per me sono cose estive o quasi! Io non le faccio proprio mai d'inverno, non so come mai...sarà che il trionfo di verdure che si vede in primavera sui banchi dei mercati è quasi commovente. Ti viene voglia di fare qualsiasi cosa con le verdure. Poi quest'anno Vale sta cercando di fare un pezzettino di orto e si coccola le sue piantine di pomodori, zucche e zucchine come fossero dei cuccioletti ! Anch'io ho comprato porri e spinaci, ma non li ho ancora piantati e mi sa che tra poco scade il termine ultimo per piantare queste verdure!! Poi ogni volta che vedo le verdure dell'orto di Alessandra mi viene un'invidia!!!! Le voglio anch'io, ma non so se sono capace, o abbastanza costante!! 
Quand'ero piccola, nello stesso giardino dove facciamo il nostro mini orticello quest'anno, c'era un enorme orto delle mie zie e ricordo ancora il profumo inebriante dei pomodori colti direttamente dalla pianta e mangiati lì sotto il sole...che meraviglia.

Ingredienti per una teglia da 15 x 25 (due persone)

200g di spinaci già cotti (io li faccio saltare in padella con un filo d'olio senza lessarli prima, giusto per farli appassire ed insaporire)
25 g di mandorle
25g di noci
100g di parmigiano
100g di olio evo
sale se necessario

2 mozzarelle
una spolverata di parmigiano

Una confezione di lasagne sottili di quelle che si cuociono in forno

Mettere del bicchiere di un tritatutto gli spinaci e a poco a poco, tutti gli altri ingredienti, come per fare un pesto. Aggiustare di sale se necessario e aggiungere anche dell'olio se la crema risulterà troppo densa.
Questo dipenderà da quanto avrete fatto asciugare gli spinaci.
A dire la verità questa dose di crema basta per una teglia grande il doppio, ma quella che avanza sarà buonissima anche spalmata su qualche crostino di pane!
Mettere sul fondo della teglia una cucchiaiata di pesto con un filo d'olio, ricoprire con uno strato di lasagne, fare uno strato non molto sottile con il pesto, ricoprendo bene tutta la pasta, poi distribuire la mozzarella. Fare un'altro strato con spinaci e mozzarella, poi sopra l'ultimo strato di pasta, distribuire solo il pesto di spinaci, una spolverata di parmigiano e se avete ancora qualche noce o mandorla, una spolveratina anche di queste. Vi assicuro che è un tocco favoloso!
Infornate 20 minuti circa a 200°.




5 commenti:

  1. Già, anche da parte mia! :-D

    RispondiElimina
  2. Che buon piatto di lasagne...e soprattutto complimenti per il bel blog!

    RispondiElimina
  3. @Stefania e Ago: è un onore!!! :-D
    @Lea: grazie e benvenuta!

    RispondiElimina
  4. Buonissima e delicata, mi piace moltissimo! :-)
    A presto!

    RispondiElimina

Post più vecchi