mercoledì 1 luglio 2015

Ghiaccioli al cioccolato


Secondo episodio della saga dei ghiaccioli.......eccoli al cioccolato!
Gustosi, gustosissimi!!...che altro dire, fa troppo caldo.......Provateli assolutamente!

Ingredienti per 6/8 ghiaccioli, a seconda dello stampo.

50 g di cacao amaro
50 g di cioccolato fondente
150 g di zucchero (io di canna)
400 g di acqua
un cucchiaio di estratto di vaniglia ( facoltativo)

Fare con acqua e zucchero uno sciroppo e lasciar raffreddare. Unire la vaniglia.
Fondere il cioccolato nel microonde o a bagnomaria poi incorporare il cacao. Stemperare a poco a poco con lo sciroppo. Distribuire negli stampi e congelare per 5/6 ore. 
Se vi sembreranno troppo cioccolatosi, potete aumentare di altri 50g l'acqua.
Io li adoro così! 



domenica 28 giugno 2015

Ghiaccioli alla fragola



Ghiaccioli ghiaccioli.........non c'è niente che è più desiderabile sotto l'ombrellone o in caldissimo pomeriggio sotto il sole.....a casa mia se ne fa un consumo smodato.....numeri veramente imbarazzanti!! Potevo esimermi dal farli in casa????? E poi comunque, chi non ha mai provato a farli?? Una volta era solo acqua ghiacciata, con sciroppo di zucchero alla frutta o alla menta, poi negli anni si sono sempre più raffinati....frullati di vari tipi, cioccolato, frutta a pezzi o simili alla granita siciliana.....Ho notato che anch'io ormai sono un pò esigente sulla ricetta....non facile far venire esattamente quello che mi aspetto da un apparentemente semplice ghiacciolo......
Dopo tanti provati e mangiati, comincio a lasciarvi questo alle fragole: ghiacciolo alla frutta vera, quindi, non proprio ghiaccio e basta!!

Ingredienti per 8 ghiaccioli (stampino grande)
1/2 kg di fragole 
80 gr di zucchero
100 gr di acqua
il succo di un limone

Fate uno sciroppo di acqua e zucchero  e lasciate raffreddare. Tagliate le fragole e irrorate con il limone. aggiungete lo sciroppo e frullate il tutto, dividente negli stampini e lasciate in freezer almeno 6 ore. 



Se volete una versione più cremosa, aggiungete due o tre cucchiai di yogurt denso tipo quello greco e un cucchiaino abbondante di miele.




Si vede anche dalla foto che la consistenza risulta più morbida.
......al prossimo ghiacciolo.....al cioccolato!


lunedì 22 giugno 2015

Budini leggerissimi....


Budini leggerissmi per affrontare la voglia di dolce nei giorni caldi......buoni davvero! Due cosette davvero light, ma io ne ho bisogno in questo periodo.....se no mi attacco ai gelati....che vanno benissimo pure loro se non mangiati uno dietro l'altro. 
Per merenda o colazione, senza sensi di colpa, era tanto che li avevo nel cassetto da provare. Senza uova e volendo con latte di soia.....
Un grazie a Edda, sempre affidabilissima e a qualcun'altra di cui però non trovo più il link......

Budino al cioccolato per 4 

1/2 litro di latte
65 g di zucchero di canna
45 g di cacao amaro
25 g di amido di mais ( o Maizena)
1/2 bacca di vaniglia
volendo scorza d'arancia grattugiata o peperoncino per decorare

Stemperare bene il cacao e l'amido in un pentolino con un goccio di latte sciogliendo bene i grumi. Aggiungere lo zucchero e il restante latte con i semini raschiati dalla bacca di vaniglia. Portare a ebollizione a fuoco dolce mescolando . Far addensare un paio di minuti finché vela il cucchiaio.
Distribuire in ciotoline e far raffreddare in frigo per qualche ora.

Biancomangiare per 4

1/2 litro di latte
75g di zucchero (io ho usato quello di canna e quindi è meno bianco....)
40g di amido di mais (o maizena)
1 pz di cannella
mandorle a lamelle e scaglie di cioccolato per decorare

Stemperare in una ciotola lo zucchero e l'amido con due dita di latte. Il resto farlo scaldare in un pentolino con la cannella. Una volta giunto a bollore, unire il composto di amido e zucchero e continuare a mescolare fino a riprendere il bollore. Togliere dal fuoco e versare in 4 ciotoline.
Far raffreddare un pò , poi mettere in frigo due o tre ore. Decorare con mandorle e cioccolato.


....e per finire......un'altra cosa cioccolatosa che però non si mangia, ma si coccola tanto...
BIRBA
che insieme a Truffe, rende più incasinate, ma di certo stupende le nostre giornate!




Post più vecchi