giovedì 16 dicembre 2010

Crespelle al radicchio e gorgonzola



Le crèpes sono una risorsa che ogni tanto mi dimentico...invece sono proprio buone e versatili. Con la stessa ricetta si possono usare sia dolci che salate, per un primo, un secondo, una torta, un dessert! E da sole, sono comunque gustosissime. Questo piatto lo faceva la mia mamma, la ricetta era stata trovata su una rivista, e lei non si stancava mai di provare cose nuove. Come tutti i suoi piatti, se le piacevano, col tempo li personalizzava e diventavano sempre più ricchi! Questa è la versione "base":

Ingredienti:

per le crèpes:
200 g farina
2 uova
400 ml di latte
50 ml di prosecco o vino bianco secco
2 cucchiai di burro fuso
un pizzico di sale

per il ripieno:
3 scalogni
600 g di radicchio
150 g di gorgonzola
olio evo qb

per la besciamella:
40 g burro
30g farina
400 ml di latte
sale, pepe, noce moscata

una spolverata di parmiggiano.

Fare una pastella stemperando la farina con il latte, aggiungere le uova, il vino e infine il burro fuso.
Aggiustare con un pizzico di sale.
Scaldare molto bene una padella antiaderente di 20/22 cm ungendola con un pò di burro solo la prima volta.
Versare un mestolino di pastella e velocemente ruotare la pentola per distribuirla bene (io non ho l'aggeggio apposta per fare le crèpes, ma va benissimo anche così). Appena diventano i bordi bruni e si staccano, prenderla e girarla lasciandola a dorare un minuto anche dall'altra parte. Continuare così fino ad esaurimento della pastella.



Lavare il radicchio e tagliarlo a striscioline sottili. Far imbiondire lo scalogno in padella con due cucchiai d'olio, aggiungere il radicchio, aspettare che appassisca e si asciughi e poi unire il gorgonzola a pezzetti. Aggiustare di sale. Fare la besciamella: far fondere il burro, unire la farina e farla tostare mescolando molto bene: appena si colora leggermente, aggiungere il latte poco per volta stando attenti che non si formino grumi.
Con queste dosi, la besciamella sarà abbastanza densa. Spegnere il fuoco ed aggiungerla al radicchio.Alla fine sarà una crema violetta!!

                          

Mettere un pochino di crema su ogni crèpes e chiudere in quattro. Appoggiarle in una teglia unta con un pò di burro, sovrapponendole l'una con l'altra. Al termine, spolverare con il parmiggiano e distribuire qualche fiocchetto di burro. (quanto mi piacciono i fiocchetti di burro, mi piace proprio la parola...fiocchetti di burro!!)

Infornare a 180° per mezz'oretta, o comunque fino a che siano dorate. Bon apetit!











1 commento:

  1. Fantastiche!!!!!!!!!!!!!!!
    Brava Franci.

    RispondiElimina

Post più vecchi