lunedì 3 ottobre 2016

Torta di mele e caprino



Lunga pausa dal blog.
Lunghissima. Necessaria. Non posso credere che sia da dicembre....e invece si!
Ma ora....rieccoci!!!!! 
Bon, ripartiamo senza altre chiacchiere, che ne dite?


Festeggiamo l'arrivo dell'autunno.....con le foglie di colori stupendi che svolazzano in giro......con una torta favolosa! Una torta di mele, perchè no? Profumo di casa, di coccole, di calore...
Confesso....ricetta vista in tv dello chef Sergio Barzetti. Un pò più di ingredienti del solito, la torta di mele è buona anche con solo 4 ingredienti....ma questo impasto mi ha intrigato, e ho voluto provarlo. Tra l'altro è senza glutine, che può servire. Volete provarla? Io ieri l'ho fatta due volte.....:-)

Ingerdienti:
2 mele
2 uova
180g di caprino (o formaggio fresco leggero)
135g zucchero di canna
100g farina di farro
80g farina di mandorle
50g amido di mais o fecola di patate
90g di burro (ne ho messi 50+20 di olio)
6g di lievito per dolci
3 cucchiai di liquore tipo di Calvados ( ne ho usato un altro)
scorza di limone (omessa)
sale un pizzico

Cominciate con il battere i tuorli con il burro e lo zucchero fino da averli ben montati. Aggiungete la scorza del limone aiutandovi con le fruste, la farina di mandorle, il Calvados e a seguire la farina e la fecola. A questo punto unite il caprino e il lievito. Montate gli albumi a neve ferma e uniteli al composto, usando i primi due o tre cucchiai per stemperarlo un pò. 
Distribuite le mele sopra come più vi piace.
Infornate a 180° per circa 45/50 minuti.
A cottura ultimata ho spennellato con gelatina di mele.
Lo Chef suggerisce di usare questo impasto anche per altro tipo di frutta a scelta. Lo farò di sicuro, la torta è deliziosa!

Note personali
L'impasto sarà piuttosto consistente, non è facilissimo amalgamate gli albumi senza smontare il tutto.
( nella seconda torta sono partita a montare le uova intere, senza dividerle, ed è stato un pochino più facile). 
Ho usato sia caprino che robiola, ed erano entrambi buonissimi.
Diminuirei un pochino la farina di mandorle, senza cambiare le dosi delle altre, così sarebbe anche un pò più morbido l'impasto.


.


3 commenti:

  1. MA FINALMENTE.........LA TORTA DEVE ESSERE BUONISSIMA LA PROVERO' QUESTO FINE SETTIMANA.
    BEN TORNATA SIGNORA DEI BISCOTTI!!!!
    BACI
    LAURA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Baci a te Lauretta, come sempre presente!!

      Elimina
  2. Molto interessante con il formaggio caprino!!! Adoro poi i dolci con le mele!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina

Post più vecchi